La Festa della Curmà in vigna

La vendemmia: come ogni anno, stagione dopo stagione, arriva il momento di raccogliere i nostri grappoli d’uva.
Faticoso? Sì e la fase di vendemmia dura diverse settimane a seconda del vitigno. Ma che soddisfazione!
Anche per questo ci piace celebrare alla grande la fine della vendemmia, con la Festa della Curmà.
Le colline hanno offerto di nuovo lo scenario perfetto per una appuntamento gioioso tra i nostri filari.
E’ così che l’8 di ottobre abbiamo organizzato un bel pranzo in vigna, a Montescano.

Preparativi in vigna per la Festa della Curmà
Festa in vigna
Pranzo per la Festa della Curmà

Un copioso antipasto di salumi, un gustoso risotto alla zucca, per poi passare al bollito, salamino cotto e polenta e per concludere in dolcezza, pesche allo zabaione.

I nostri vini, ovviamente, hanno accompagnato tutti questi buonissimi piatti.

Antipasto alla Festa della Curmà
Vini Francesco Maggi

La vendemmia è il coronamento di mesi di lavoro intenso.
La natura ancora una volta ci ha regalato tanti meravigliosi frutti di cui noi ci siamo presi amorevolmente cura per tutto l’anno e con i quali ora iniziamo a produrre i vini della nuova annata che non vediamo l’ora di condividere con tutti voi, quando saranno pronti.